sabato 8 dicembre 2018

Bohemian Rhapsody

Sono andato al cinema a vedere Bohemian Rhapsody.
Un mio caro amico, qualche anno fa, mi disse: se hai qualche mito, o comunque sei fan di qualcuno ancora in vita e che avrai occasione di conoscere o intervistare, lascia perdere così non rischierai di rimanerne deluso.


All'inizio non avevo capito cosa intendesse perchè ingenuamente pensavo e, in parte penso tuttora, che, anzi, avrei voluto e dovuto conoscere le persone, artisti, personaggi che mi piacevano o che mi affascinavano.
Qualche tempo dopo capì esattamente cosa intendeva.

Scusate il preambolo, ma era necessario per approcciarmi al film sui Queen, anzi forse sarebbe più giusto dire su Freddy Mercury.

Del film salvo solo le parti cantate e la perfetta, incredibile ricostruzione dell'esibizione al Live AID a Wembley.

Per il resto, da fan, credo che con tutta la storia a disposizione avrebbero potuto scrivere una sceneggiatura decisamente migliore.
Troppo superficiale.
Questo il mio semplice e lapidario giudizio.

Ecco il trailer:


Blog: carlettoweb.com 
Twitter: @carlettoweb
Instagram: @carlettoweb
Facebook: Carletto
YouTube: NoLogicTV